Col Maudit
0 0 0

Marini, Lino <1924-2005>

Col Maudit

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Titel und Beiträge: Col Maudit / Lino Marini

Veröffentlichung: 1987

Physische Beschreibung: 1 pos. b/n : gelatina bromuro d'argento su carta ; 30,6 x 23,8 cm, supporto secondario 40 x 30 cm

Datum: - -1987

Sprache: 0 (Sprache des Texts, Filmmusik, usw.)

Notizen des Inhaltes:
  • Lino Marini nacque a Cuneo nel 1924. Alla sua attività di professore ordinario di Storia moderna (presso le Università di Torino, Urbino e Bologna), ha affiancato un lavoro fotografico dedicato a temi quali il Massiccio del Monte Bianco, acque, rocce, ghiaccio, granito, soggetti naturali in genere. Suoi contributi critici sono inclusi nei numeri 2 e 4 (1985) di Fotologia (Alinari). Nel 1987 ha ideato l'Archivio fotografico dell'Università di Bologna, che ha gestito fino al 1997. Morì nel 2005 a Bologna. [da Simbolico e concreto : le linee di roccia e di ghiaccio di Lino Marini / a cura di Enrico Camanni, Torino : Museo nazionale della montagna Duca degli Abruzzi : Club alpino italiano. Sezione di Torino, 1999, p.17].
Notiz:
  • Supporto primario : verso : timbro a inchiostro e iscrizioni a inchiostro : didascaliche, documentarie e indicazione di responsabilità. Supporto secondario : recto : iscrizioni : a matita : didascaliche e documentarie. Veduta della sella glaciale del Col Maudit, tra il Mont Maudit e il Mont Blanc du Tacul.
  • La stampa fa parte della sottoserie: Monte Bianco (catena) area 2 - Tour Ronde, Mont Maudit, Mont Blanc du Tacul. Cc. 4-5, nn. 97-136.
  • Larga sella glaciale che si estende fra il Mont Maudit e il Mont Blanc du Tacul; il colle è situato interamente in territorio francese. Sul versante ovest la sella si trova al sommo di una estesa conca glaciale, mentre verso est presenta un ripido versante sopra il Cirque Maudit costituito da speroni rocciosi e da un canale con ghiaccio sovrastato da un alto seracco. La prima salita al colle è della cordata Anderson: 1888; prima traversata la cordata di Alexander Graven e Josef Knubel con T. Graham Brown: 1 agosto 1932 (versante nord-ovest, via Graham Brown); A. Migot, J. Savard: 4 agosto 1927 (via Migot Savard); G. Arnaud, R. Liotier, L. Mazouiller: 1 agosto 1931 (in discesa, via Arnaud); H. Delahaie: luglio 1977 (in discesa con sci, via Delahaie); J. Stafford Anderson e F.A. Bowlby con Hans Almer e Abraham Imseng: 29 agosto 1888 (versante est, via Anderson); A. Faré, Gian Carlo Grassi, C. Longhi: 5 luglio 1984 (via Filo di Arianna); Gian Carlo Grassi e Isidoro Meneghin: 19 agosto 1984 (spigolo est del Terzo Pilastro); Patrick Gabarrou, Piero Gourdin, Giorgio Passino: 16 maggio 1989 (via Fantasia per un ghiacciatore); Claude Carli e Jean-Paul Chassagne: 25-26 agosto 1981 (via della Tranquillità). [da Monte Bianco, vol. I / Gino Buscaini, Milano : Club alpino italiano : Touring club italiano, 1960, serie: Guida dei monti d'Italia, 1994, pp.330-334].

Namen:

Subjekte:

Bilder: Immagine 1 di

Es gibt 1 Kopien, davon 0 geliehen

Bibliothek Stellung Inventar Zustand Verfügbarkeit Rückkehr
Museo Nazionale della Montagna - CAI - Torino 2.1.836/ 034 F-21138
Alle zeigen

Letzte eingegebene Rezensionen

Keine Rezension

Code zu integrieren

Den darunter liegende HTML Code auf Ihrer Website kopieren und einfügen.