Stamattina mi sono alzata
0 0 0

Stamattina mi sono alzata

Titel und Beiträge: Stamattina mi sono alzata

Daten der gedruckten Musik: [Parte]

Physische Beschreibung: 1 parte (p. 552-554)

Sprache: ita (Sprache des Texts, Filmmusik, usw.)

Notizen des Inhaltes:
  • Testo: 1. Stamattina mi sono alzata un'ora prima che leva il sol, che leva il sol... Stamattina mi sono alzata un'ora prima che leva il sol. 2. E mi son messa alla finestra e mi g'ho visto el me primo amor, me primo amor... L'era in braccio d'una ragazza, una ferita mi viene al cor. 3. Cara mamma serè la porta che qua no entra mai più nisun, mai più nisun... Cara mamma serè la porta che qua no entra mai più nisun. 4. Cara figlia sta alegra e canta, sta alegra e canta, sta qua con me, sta qua con me... Cara figlia sta alegra e canta, sta alegra e canta, sta qua con me. 5. Farem fare una casetta e ci staremo tutti e tre e tutti e tre... Farem fare una casetta e ci staremo tutti e tre. 6. Prima mio padre, poi la mia madre e il mio amore in braccio a me, in braccio a me... Prima mio padre, poi la mia madre e il mio amore in braccio a me. 7. Tutta la gente che passeranno dimanderanno cos'è quel fior, cos'è quel fior... Tutta la gente che passeranno dimanderanno cos'è quel fior. 8. Quello è il fiore della Rosina che l'è morta del troppo amor, del troppo amor... Quello è il fiore della Rosina che l'è morta del troppo amor. Variante: Stamattina me son levada 'n'ora prima che leva il sol e me son trata a la finestra e g'ho visto 'l me primo amor. Bibliografia: P. Jahier, V. Gui, Canti di Soldati, Casa musicale Sonzogno, Milano 1919, p. 9. C. Caravaglios, I canti delle trincee, Leonardo da Vinci, Roma 1930, p. 78. D. Serra, Canti Alpini, edito a cura dell'ANA sez. di Novara, 1926, p. 57. G. Albanese, A. Cornoldi, Canti della montagna, Edizioni Dalmatia di L. Morpurgo, Roma 1967, p. 60. G. Malatesta, Su in montagna, Edizioni G. Zanibon, Padova 1967, p. 61. Canzoniere Coro Monte Cauriól, Sagep, Genova 1968, p. 262. A.V. Savona, M.L. Straniero, Canti della grande guerra, Garzanti, Milano 1981, p. 552.
Alle zeigen

Letzte eingegebene Rezensionen

Keine Rezension

Code zu integrieren

Den darunter liegende HTML Code auf Ihrer Website kopieren und einfügen.