100 scatti per il 2000
0 0 0

100 scatti per il 2000

Titel und Beiträge: 100 scatti per il 2000 / Antonio Biasiucci, Phil Borges, Bernard Descamps [et al.]

Veröffentlichung: 1965-1999 [ripresa], 1999-2000 [stampa]

Physische Beschreibung: 126 pos. vari dal 15,2 x 10,2 cm al 53,5 x 43,7 cm : gelatina bromuro d'argento su carta e cibachrome ; supporti secondari dal 38 x 45,5 cm al 51 x 41 cm ; 18 pos. col. (diapositive) su pellicola intelaiati ; 5 x 5 cm ; 13 neg. col. su pellicola dal 6 x 18 al 10 x 12,5 cm

Datum:00-20-1999

Sprache: ita (Sprache des Texts, Filmmusik, usw.)

Andere Titel:
  • Cento scatti per il Duemila
: 133 titoli Liste anzeigen In der Suche anzeigen
Notiz:
  • Il fondo è costituito da 126 stampe b/n e a colori, da 18 diapositive intelaiate e da 13 negativi a colori su pellicola. Le stampe sono state realizzate tra il 1999 e il 2000, in occasione della Mostra 100 scatti per il 2000 da 10 noti fotografi che hanno voluto interpretare la foto di montagna in una prospettiva contemporanea. L’arco cronologico delle riprese va dal 1965 al 1999 Le stampe sono organizzate in n. 10 serie: Antonio Biasiucci – Vulcani (13 stampe b/n su carta; gelatina bromuro d’argento, 38 x 37,5 cm; presenti iscrizioni originali); le riprese sono state realizzate tra il 1992 e il 1996 e sono dedicate ai principali vulcani italiani, l’Etna, il Vesuvio e l’isola di Vulcano nelle Eolie. La collocazione è 2.1.732/I/001-013. Le stampe 001-011 sono pubblicate in Cahier Museomontagna, n. 124, 100 scatti per il 2000, 2000, pp. 106-116. Phil Borges – Tibet (13 pos. b/n su carta; gelatina bromuro d’argento, viraggio seppia Kodak in doppio tono, da 40 x 41,5 cm a 41,5 x 40 cm); le riprese sono state realizzate nel 1994 e sono costituite da ritratti di uomini, donne e bambini dell’India e del Tibet. La collocazione è 2.1.732/II/001-013. Le stampe 001-011 sono pubblicate in Cahier Museomontagna, n. 124, 100 scatti per il 2000, 2000, pp. 70-80. Sono inoltre presenti alcuni provini con il ritratto del fotografo. Bernard Descamps – Marocco (11 pos. b/n su carta; gelatina bromuro d’argento, 41 x 39 cm); le riprese sono state realizzate tra il 1998 e il 1999 e sono dedicate a ritratti femminili e a paesaggi del Nord del Marocco. La collocazione è 2.1.732/III/001-011. Le stampe 001-011 sono pubblicate in Cahier Museomontagna, n. 124, 100 scatti per il 2000, 2000, pp. 58-68. Takashi Iwahashi – Alpi Giapponesi (13 pos. col. su carta politenata, da 35,5 x 43 cm a 40,8 x 55,5 cm; 11 esemplari su 13 presentano supporto secondario in cartoncino bianco da 38 x 45,5 cm a 42,5 x 58 cm; presenti iscrizioni in inglese e, su n.3 stampe, in giapponese; allegati negativi a colori su pellicola da 6 x 18 a 10 x 12,5 cm). Le riprese sono state realizzate tra il 1982 e il 1987 e sono dedicate a paesaggi delle Alpi giapponesi, a vette e vallate fiorite e ad alcune spedizioni alpinistiche. La collocazione è 2.1.733/I/001-013. Le stampe 001-011 sono pubblicate in Cahier Museomontagna, n. 124, 100 scatti per il 2000, 2000, pp. 118-128. Michele Pellegrino - Acqua (11 stampe b/n su carta; gelatina bromuro d’argento, da 29,7 x 39,8 cm a 40,2 x 30,2 cm, supporto secondario in cartoncino bianco da 40,8 x 50,8 cm a 51 x 41 cm; presente iscrizione originale: stampa gelatina bromuro, viraggio conservativo al selenio); le riprese sono state realizzate tra il 1993 e il 1995 e sono dedicate ad alcune valli piemontesi, come la Valle Grana e la Valle Stura con particolare attenzione a fiumi, torrenti e cascate. La collocazione è 2.1.733/II/001-011. Le stampe sono pubblicate in Cahier Museomontagna, n. 124, 100 scatti per il 2000, 2000, pp. 94-104. Craig Richards – Guatemala (16 pos. b/n su carta; gelatina bromuro d'argento; da 15,2 x 10,2 cm cm a 35,5 x 27,7 cm; gli esemplari 001 e 002 presentano viraggio seppia); le riprese sono state realizzate tra il 1987 e il 1998 e sono dedicate a ritratti di uomini e donne, e a paesaggi rurali del Guatemala. La collocazione è 2.1.733/III/001-016. Le stampe 001 e 003-016 sono pubblicate in Cahier Museomontagna, n. 124, 100 scatti per il 2000, 2000, pp. 82-92. Beth Wald – Patagonia (13 pos. b/n su carta; gelatina bromuro d'argento, da 25 x 20 cm a 35,5 x 28 cm; sono presenti iscrizioni originali); le riprese sono state realizzate tra il 1998 e il 1999 e comprendono ritratti e paesaggi della Patagonia. Le stampe sono state personalmente realizzate dall’autore per la mostra del 2000. La collocazione è 2.1.734/I/001-013. Le stampe 001-011 sono pubblicate in Cahier Museomontagna, n. 124, 100 scatti per il 2000, 2000, pp. 46-56. Jürgen Winkler – Alpinismo (14 pos. b/n su carta; gelatina bromuro d'argento, da 40 x 30 cm a 53,5 x 43,7 cm; sul verso copyright con timbro a inchiostro); le riprese sono state realizzate tra il 1965 e il 1991 e spaziano dalle Ande alle Dolomiti al Monte Bianco. Le stampe 003-012 (53,5 x 43,7 cm), realizzate nel 2012 dall’autore, sono state inserite all’interno della serie in sostituzione delle precedenti (40,7 x 39 cm), realizzate nel 2000, che erano state danneggiate. La collocazione è 2.1.734/II/001-014. Le stampe 001-012 sono pubblicate in Cahier Museomontagna, n. 124, 100 scatti per il 2000, 2000, pp. 142-152. Hugues de Wurstemberger – Alpi (11 pos. b/n su carta: gelatina bromuro d'argento, 40,5 x 30,5 cm); le riprese sono state realizzate tra il 1987 e il 1998, e comprendono ritratti e paesaggi delle Alpi svizzere. La collocazione è 2.1.734/III/001-011. Le stampe sono pubblicate in Cahier Museomontagna, n. 124, 100 scatti per il 2000, 2000, pp. 154-164. Heinz Zak – Arrampicata (11 pos. col. su carta polite nata, cibachrome, da 30,5 x 44 cm a 44 x 30,5 cm, con supporto secondario in cartoncino nero da 33 x 46,5 cm a 46,5 x 33 cm, con allegate diapositive corrispondenti; 7 pos. col. (diapositive) su pellicola intelaiate, 5 x 5 cm, con copyright sul verso del telaietto); le riprese sono state realizzate presumibilmente tra la fine degli anni ’80 e la fine degli anni ’90 del Novecento, e sono dedicate a professionisti dell’arrampicata impegnati in alcune difficili ascensioni. La collocazione è 2.1.734/IV/001-018. Le stampe 001-010 e 012 sono pubblicate in Cahier Museomontagna, n. 124, 100 scatti per il 2000, 2000, pp. 130-140.
  • Le stampe sono condizionate singolarmente all’interno di passpartout, corredati da indicazioni (segnatura archivistica, numero di inventario) e conservate in n. 3 scatole telate, con collocazione 2.1.732-2.1.734. Ciascuna stampa è corredata da indicazioni inventariali poste sulla camicia; le diapositive sono condizionate in appositi materiali e sono corredati da indicazioni inventariali poste sul telaietto. Il lavoro di schedatura è stato realizzato compilando una scheda catalografica per ciascun fototipo, con inventario F6781-F6913; sono state quindi realizzate 133 schede a livello di precatalogo e una scheda per il fondo. L’ordinamento dei fototipi, rispettato nella schedatura, segue le scelte operate durante l’allestimento. Il titolo e la data della ripresa sono stati attribuiti in base alle iscrizioni apposte sul verso delle stampe, ove presenti. A ciascuna scheda è stata allegata l’immagine digitalizzata corrispondente.

Subjekte:

Bilder: Immagine 1 di
Alle zeigen

Letzte eingegebene Rezensionen

Keine Rezension

Code zu integrieren

Den darunter liegende HTML Code auf Ihrer Website kopieren und einfügen.