Paleari, Alberto <1949- >

(Persona)


Opere collegate
Materias

 

CATALOGO UNICO DEI BENI CULTURALI DEL MUSEO NAZIONALE DELLA MONTAGNA - CAI-TORINO
BIBLIOTECA NAZIONALE CAICENTRO DOCUMENTAZIONE MUSEOMONTAGNA
 CINETECA STORICA E VIDEOTECA MUSEOMONTAGNA
 BIBLIOTECHE SEZIONALI DEL CLUB ALPINO ITALIANO

  

 

 


Encontrados 29 documentos.

Sul confine
0 0 0
Libros Modernos

Paleari, Alberto <1949- >

Sul confine : in cammino tra Italia e Svizzera dal Sempione alla Formazza / Alberto Paleari

Gignese (VB) : Monte Rosa, 2021

Resumen: Dal risvolto della cop.: Nella storia della conquista delle montagne prima delle cime sono venuti i passi, che per millenni sono rimasti oggetto di un interesse materiale e pratico, mentre alle cime veniva attribuito un significato simbolico, mitologico o religioso ma ci si guardava bene dal salirle. Questo libro racconta tutti i 34 fra passi e bocchette che si aprono fra Italia e Svizzera nelle Alpi Lepontine occidentali dal passo del Sempione al passo di San Giacomo, in Italia sulle montagne del Sempione, alpe Veglia, alpe Devero e Valle Formazza, in Svizzera su quelle della Gantertal, Binntal, Goms, Agenental e val Bedretto. La forma letteraria usata è quella del diario di viaggio, che inizia nei primi giorni del marzo 2020, durante il primo periodo di confinamento per il Covid 19, e quindi con l'assenza di ogni viaggio se non quelli della fantasia, e finisce il 14 ottobre dello stesso anno, giorno della tragica morte sullo Zeda di Erminio Ferrari, il cui ricordo ricorre in ogni capitolo. In questi otto mesi sono state effettuate la maggior parte delle traversate e delle salite ai passi che sono state descritte giorno dopo giorno, si può dire cammin facendo, ma senza dimenticare quelle compiute negli anni in cui l'autore vi ha fatto la guida alpina, per cui questo libro rappresenta sia un documento attuale, sia la memoria di un'intera vita passata in montagna. Fra i tanti incontri che avvengono nelle pagine di "Sul confine" con donne e uomini innamorati delle loro valli, ricordiamo qui, perché ci sembrano particolarmente significativi, quelli con la Norma di Vallescia e col Tonino dell'alpe Devero, che delle montagne dove hanno sempre vissuto e vivono sono lo spirito che la loro presenza sostiene. A loro e a molti altri che hanno condiviso memorie, saperi ed emozioni, vanno i nostri ringraziamenti.

La finestrella delle anime
0 0 0
Libros Modernos

Paleari, Alberto <1949- >

La finestrella delle anime : sulle tracce dei Walser dalla Valsesia alla Valle Strona / Alberto Paleari

Gignese : MonteRosa edizioni, 2020

Resumen: Un viaggio a piedi lungo il sentiero che unisce Alagna, in Valsesia, a Campello Monti, piccola località della Val Strona. In cammino alla scoperta di luoghi, uomini e storie al cospetto del Monte Rosa sulle tracce di un popolo che da sempre affascina gli appassionati delle terre alte: il popolo Walser, le sue tradizioni, la sua cultura.

L'Alpe Devero fra sogni e ricordi. La Casa della Contessa. Gli anni del Devero
0 0 0
Libros Modernos

Paleari, Alberto <1949- > - Tenderini, Mirella <1935- >

L'Alpe Devero fra sogni e ricordi. La Casa della Contessa. Gli anni del Devero / Alberto Paleari, Mirella Tenderini

Gignese (VB) : MonteRosa, 2019

Le Parusciole ; 11

Ossola quota 3000
0 0 0
Libros Modernos

Ferrari, Erminio <1959-2020> - Ferrari, Erminio <1959-2020> - Paleari, Alberto <1949- > - Paleari, Alberto <1949- >

Ossola quota 3000 : tutti i 75 Tremila / Erminio Ferrari, Alberto Paleari

Gignese (VB) : MonteRosa, 2019

Sentieri selvaggi ; 12

L'altro lato del paradiso
0 0 0
Libros Modernos

Paleari, Alberto <1949- >

L'altro lato del paradiso : cinquant'anni in Valgrande / Alberto Paleari

Milano : Ulrico Hoepli, 2018

Stelle alpine ; 3

L'attraversamento invernale delle Alpi
0 0 0
Libros Modernos

Paleari, Alberto <1949- >

L'attraversamento invernale delle Alpi : dal Lago Maggiore al Lago dei Quattro Cantoni / Alberto Paleari

Gignese (VB) : MonteRosa, 2017

Verso la montagna sacra
0 0 0
Libros Modernos

Paleari, Alberto <1949- >

Verso la montagna sacra : in cammino da Orta al Sacro Monte di Varallo / Alberto Paleari

Gignese (VB) : MRe, Monte Rosa edizioni, 2017

I 3900 delle Alpi
0 0 0
Libros Modernos

Paleari, Alberto <1949- > - Volken, Marco <1965- > - Ferrari, Erminio <1959-2020>

I 3900 delle Alpi / Alberto Paleari, Erminio Ferrari, Marco Volken

Gignese (VB) : Monterosa, 2016

L'angelo che scese a piedi dal Monte Rosa
0 0 0
Libros Modernos

Paleari, Alberto <1949- >

L'angelo che scese a piedi dal Monte Rosa / Alberto Paleari

Gignese (VB) : MonteRosa, 2016

Forma parte de: Le Parusciole

Resumen: Alagna Valsesia 1578: in una casa walser della frazione Giacomolo nasce Antonio D'Enrico che diventerà, col nome di Tanzio da Varallo, uno dei maggiori pittori italiani del '600. L'autore racconta in questo romanzo a volte commovente, a volte picaresco, sempre avvincente, la vita avventurosa del pittore, cominciata all'ombra del Monte Rosa e continuata prima nella bottega di famiglia a Varallo Sesia, poi per quindici anni a Roma, Napoli e Abruzzo, poi di nuovo a Varallo dove lavorò col fratello Giovanni ad alcune tra le più belle cappelle del Sacro Monte, infine a Novara e nelle valli del Monte Rosa, dove dipinse i suoi capolavori: dal meraviglioso "David con la testa di Golia" , all'inquietante "San Carlo comunica gli appestati", al terribile "Sennacherib sconfitto dall'Angelo" che dà il nome al libro. Nel romanzo viene raccontata l'esistenza pura e onesta dei coloni walser del Monte Rosa, lo sconvolgimento portato anche sulle Alpi dalla Riforma protestante e dalla Controriforma cattolica, il mondo artistico italiano del '600 al confine tra manierismo e barocco, la vita di tutti i giorni, l'amore e le passioni di un uomo che visse nel ducato di Milano sotto il dominio degli spagnoli tra le due perniciose epidemie di peste nella storia dell'umanità, quella del 1575, detta di San Carlo, e quella del 1630, descritta nei "Promessi sposi"

Ossola bella e buona: Sentieri e saputi dal Monte rosa alla Val Formazza
0 0 0
Libros Modernos

Olivelli, Livia

Ossola bella e buona: Sentieri e saputi dal Monte rosa alla Val Formazza : volume primo / Livia Olivelli, Alberto Paleari

Gignese: Monte Rosa edizioni, 2015

Resumen: Ossola bella e buona è il libro di due alpinisti che si sono messi in cammino lungo i sentieri delle valli ossolane per raccontare ciò che hanno visto, chi hanno incontrato, dove e come hanno alloggiato, mangiato e bevuto. Tutte le 53 gite sono state percorse nel 2014, molte sono brevi e facili passeggiate accessibili a tutti, alcune sono più lunghe e impegnative, pochissime sono abbastanza difficili e richiedono un buon allenamento. L’ambizione degli autori è stata di racchiudere in poco meno di 300 pagine l’anima dell’Ossola, con le sue montagne, valli, alpeggi, boschi, villaggi, città, storia, arte, gastronomia, cultura.

Le montagne e il profumo del mosto
0 0 0
Libros Modernos

Paleari, Alberto <1949- >

Le montagne e il profumo del mosto / Alberto Paleari

Gignese (VB) : MonteRosa, 2015

Tracce bianche
0 0 0
Libros Modernos

Ferrari, Erminio <1959-2020> - Paleari, Alberto <1949- >

Tracce bianche : con le ciaspole e gli sci dal Lago Maggiore al Monte Rosa : 87 gite brevi / Erminio Ferrari, Alberto Paleari

2. ed

Gignese (VB) : MRe MonteRosa, 2015

Libro 2: Oltre il V grado
0 0 0
Libros Modernos

Bocchiola, Andrea - Pagnoncelli, Giovanni <1975- >

Libro 2: Oltre il V grado / Andrea Bocchiola, Giovanni Pagnoncelli, Alberto Paleari

Gignese (VB) : Mer MonteRosa, 2014

Forma parte de: Le più belle vie di roccia dell'Ossola

Kerguélen il mistero della montagna in mezzo al mare
0 0 0
Libros Modernos

Paleari, Alberto <1949- >

Kerguélen il mistero della montagna in mezzo al mare / Alberto Paleari

Gignese (VB) : MonteRosa, 2014

Libro 1.: Dal primo al quinto grado
0 0 0
Libros Modernos

Paleari, Alberto <1949- >

Libro 1.: Dal primo al quinto grado / Alberto Paleari

Gignese : MeR, 2013

Forma parte de: Le più belle vie di roccia dell'Ossola

Tracce bianche
0 0 0
Libros Modernos

Ferrari, Erminio <1959-2020> - Paleari, Alberto <1949- >

Tracce bianche : con le ciaspole e gli sci dal Lago Maggiore al Monte Rosa : 79 gite brevi / Erminio Ferrari, Alberto Paleari

Gignese (VB) : MRe MonteRosa, 2013

Volevo solo amarti
0 0 0
Libros Modernos

Paleari, Alberto <1949- >

Volevo solo amarti / Alberto Paleari

Torino : Vivalda, 2012

Resumen: Una guida italiana che lavora a Chamonix incontra e porta a scalare una donna francese, misteriosa, ricca, fatale. Poiché i sogni a occhi aperti non costano niente, niente si fa mancare Paleari: Marion D'Anger, un nome un programma di vita spericolata, è bellissima, viziatissima, una vera dark lady, femme fatale, bad girl; ma cinquantenne, ovviamente, per pareggiare o quasi i conti almeno anagrafici con Cristiano, la guida incantata, ammaliata fino alla pazzia. Destini eccezionali, fuori dell'aborrita normalità un tempo detta "borghese", e un po' esagerati e "buffi" in grazia di una ironia e autoironia autoriale già suggerita dal titolo, percorso da una venuzza di controcanto nei confronti di romanzetti neoromantici in voga oggi, in piena era di globalizzazione e di lucchetti dell'amore, (dalla prefazione di Giorgio Bertone)

Arrampicare, camminare, conoscere
0 0 0
Libros Modernos

Paleari, Alberto <1949- >

Arrampicare, camminare, conoscere : il Mottarone / Alberto Paleari

Gignese (VB) : Mre, 2012

GUIDE DI MONTAGNA: INTERVISTA AD ALBERTO PALEARI
0 0 0

GUIDE DI MONTAGNA: INTERVISTA AD ALBERTO PALEARI

2008

  • No se puede reservar
  • Ejemplares totales: 1
  • En préstamo: 0
  • Reservas: 0
Il giorno dell'astragalo
0 0 0
Libros Modernos

Paleari, Alberto <1949- >

Il giorno dell'astragalo / Alberto Paleari

Torino : CDA & Vivalda, [2007]

Resumen: Forse non tutti sanno che l'astragalo è un ossicino del piede. Un piccolo osso bastardo che se non funziona, o peggio, se si rompe, sono dolori seri perché si rischia di restare zoppi. Avete già capito che a quell'ossicino è successo qualcosa, probabilmente qualcosa di spiacevole. Per saperne di più bisogna leggere questo nuovo libro di Alberto Paleari, guida alpina che ama raccontare storie, naturalmente autobiografiche, e pubblicare articoli anticonformisti sulle riviste specializzate. Questo nuovo libro che contiene una dozzina di racconti nel ben noto stile brillante e autoironico di Paleari, rievoca però episodi, vicende e personaggi che ridestano questioni per nulla scanzonate che appartengono alla professione di guida alpina, ma anche alla nostra condizione umana. Come altri mestieri, e certo più dei mestieri normali, quello della guida di alta montagna può cogliere l'intensità della vita e il limite della morte.