Encontrados 18 documentos.

La montagna sacra
0 0 0
Libros Modernos

Camanni, Enrico <1957- >

La montagna sacra / Enrico Camanni

Bari ; Roma : Laterza, 2024

I Robinson. Letture

Farfalle di pietra
0 0 0
Libros Modernos

Geluardi, Giulio Maria

Farfalle di pietra / Giulio Maria Geluardi

Saluzzo : Fusta, 2023

Resumen: I Carabinieri per la Tutela Forestale, Ambientale e Agroalimentare di recentissima istituzione in seno all’Arma Benemerita, sono gli eredi dell’antico e glorioso Corpo Forestale dello Stato, un organismo di polizia ambientale invidiato da tutta Europa, per la sua competenza ed efficienza. Oggi gli stessi uomini vestono la divisa da carabiniere ma non hanno tralasciato l’impegno contro il crimine e la dedizione profonda versa la Natura, sempre più minacciata dalla mano dell’uomo ma soprattutto dagli interessi delle ecomafie che con i loro artigli sfregiano e distruggono il patrimonio collettivo dell’intera umanità. Questo romanzo è il primo dedicato alla nuova specialità di polizia ambientale dei Carabinieri e ai loro investigatori.

Se non dovessi tornare
0 0 0
Libros Modernos

Camanni, Enrico <1957- >

Se non dovessi tornare : la vita bruciata di Gary Hemming alpinista fragile / Enrico Camanni

Milano : Mondadori, 2023

Strade blu

Resumen: È il 1966, e l'estate pare essersi dimenticata delle Alpi, lasciando al suo posto piogge e temporali che inchiodano escursionisti e amanti delle cime negli alberghi e nei campeggi. L'arrampicatore californiano Gary Hemming – idealista, sfrontato e carismatico – guarda il Monte Bianco e freme: è venuto in Europa sull'onda dell'insaziabile fame di vita che da sempre lo incendia, e invece si ritrova un tetto di nuvole sopra la testa. La routine si spezza all'improvviso a metà agosto, quando i giornali danno notizia che due scalatori sono rimasti bloccati sul Petit Dru, la parete più dura del Monte Bianco. Hemming intuisce che i soccorsi rischiano di non raggiungere in tempo i dispersi, e con altri cinque pirati delle rocce decide di salvarli seguendo una via diretta. Sembra una follia, un fallimento annunciato che servirà soltanto a mettere in pericolo altre persone, ma Hemming è cresciuto con un imperativo categorico: aiutare sempre, anche a costo della propria vita, perché la prossima volta potresti esserci tu lassù, ad aver bisogno che qualcuno venga a soccorrerti. Quei giorni si riveleranno davvero fatali per Gary, ma in un modo che né lui né i suoi amici o i suoi amori possono immaginare. Enrico Camanni, alpinista e profondo conoscitore della montagna e dello spirito che la anima, racconta con stile elettrico, appassionato e struggente gli ultimi anni dell'iconico scalatore, 'maudit' ispirato e irrequieto, figura imprescindibile nella storia dell'arrampicata moderna ma anche e soprattutto 'zeitgeist' dell'incendio del '68, amico fragile capace di incarnare una filosofia ecologica della scalata, rivoluzionaria e ancora attualissima.

Assalto alle Alpi
0 0 0
Libros Modernos

Ferrari, Marco Albino <1965- >

Assalto alle Alpi / Marco Albino Ferrari

Torino : Einaudi, 2023

Vele ; 210

Resumen: Le Alpi sono minacciate da modelli di sviluppo del passato. Sul piano materiale, dal varo di nuove infrastrutture turistiche pesanti; sul piano immateriale, attraverso vecchi stereotipi idealizzanti, che riducono la montagna a luogo salvifico di pura "bellezza". Per dare futuro alle Alpi è necessario uno sguardo nuovo, consapevole, rispettoso.

La notte del Cervino
0 0 0
Libros Modernos

Camanni, Enrico <1957- >

La notte del Cervino / Enrico Camanni

Roma : Le commari, 2023

Stellalpina

La montagna vivente
0 0 0
Libros Modernos

Ghosh, Amitav

La montagna vivente : apologo per i nostri tempi / Amitav Ghosh ; traduzione di Norman Gobetti e Anna Nadotti

Vicenza : Neri Pozza, 2023

Piccola biblioteca Neri Pozza

Bianco
0 0 0
Libros Modernos

Tesson, Sylvain

Bianco / Sylvain Tesson ; traduzione di Marina Di Leo

Palermo : Sellerio, 2023

Il contesto ; 147

Resumen: Per Sylvain Tesson la vita è movimento. Nell'arco di quattro inverni, accompagnato dall'amico Daniel Du Lac, vincitore della Coppa del mondo di arrampicata, guida di alta montagna, pioniere di vie estreme, compie con gli sci la traversata delle Alpi, da Mentone, sulla costa francese, fino a Trieste, passando da Italia, Svizzera, Austria e Slovenia. Ai due viaggiatori si aggiunge poi Philippe Rémoville, entusiasta alpinista incontrato in un rifugio. Insieme hanno così percorso 1.600 chilometri e superato più di 60.000 metri di dislivello. Ogni singola giornata è una sfida contro il freddo e la fatica; le soste nei rifugi diventano occasione per conoscere personaggi indimenticabili, da un canonico dell'ospizio del Gran San Bernardo al figlio dello studioso Jean Starobinski, guida alpina ed esperto del mondo dell'arte. Immerso in un panorama che racchiude una forza selvaggia e una potenza trascendentale, Tesson si confronta con la bellezza e con il vuoto, con lo sforzo fisico e mentale, col silenzio della natura e il costante rumore di fondo del cervello al lavoro. Vive lo slancio del gesto perfetto e la mortificazione di una caduta, riposa in rifugi vuoti, a disposizione degli alpinisti solitari, scopre che il vero lusso non sta nella raffinatezza di un oggetto o nell'abbondanza dei piaceri, ma nella minestra dopo la fatica, nella contemplazione di un fuoco dopo il gelo: «il lusso consiste nella cessazione dello sforzo. Il lusso è compimento». L'uomo alle prese con la montagna, con la luce infinita delle Alpi, scrive Tesson, non migliora, non si redime, non si tra sforma. «Quando raggiunge altezze meravigliose, vi trasporta la sua miseria». Bianco sorprende per lo sguardo privo di arroganza, per l'assenza di ogni fittizia esaltazione. Non c'è la mistica della solitudine eroica nella natura madre e matrigna, o il culto della purificazione nell'aria cristallina delle vette. C'è solo un viaggio, fuori e dentro di sé, e un sogno di bambini, quello di avventurarsi nel mistero del mondo.

La forma del ghiaccio
0 0 0
Libros Modernos

Tugnoli, Linda

La forma del ghiaccio : romanzo / Linda Tugnoli

Milano : Nord, 2023

Narrativa ; 871

Resumen: Qualche anno fa, la notizia apparsa sui giornali aveva acceso la fantasia di Guido: il ritrovamento tra i ghiacci dei resti mummificati di un uomo, identificato poi come un ricco industriale di Torino scomparso più di cinquant'anni prima… durante un safari in Africa. In Valle Cervo tutti conoscevano Aldo Lorenzo Ferrero e la sua famiglia, proprietaria di una splendida villa che si favoleggiava ospitasse reperti unici, tra cui un autentico sarcofago egizio e un leone impagliato. Guido era cresciuto in mezzo a quelle leggende, e la sua innata curiosità non può che trasformarsi in ossessione adesso che, casualmente, si ritrova fra le mani un magnifico orologio, quasi sicuramente appartenuto a quell'uomo stravagante la cui morte è tuttora avvolta nel mistero. Da onesto valligiano, Guido va a Torino per restituirlo alla figlia del defunto, Leila, un'educatissima e affabile anziana signora, esperta di piante da appartamento, decisissima a non volere indietro il prezioso oggetto e a congedare al più presto quel giardiniere di provincia. Il modo migliore per alimentare l'ossessione di Guido che, nonostante le proteste dell'amico Osvaldo, per proseguire le sue indagini decide di fare qualcosa che ha sempre odiato fare: lasciare per qualche giorno la sua casa in Valle e mettersi in viaggio. La destinazione è la provincia di Pisa, dove negli anni '30 sorgevano gli studi di Pisorno, fiore all'occhiello dell'industria cinematografica fascista. E lì, Guido comincerà a ricostruire la storia di un amore sbagliato, di una fuga segreta, di uno scandalo, forse di un omicidio…

La montagna come amica
0 0 0
Libros Modernos

Bruckner, Pascal

La montagna come amica : piccolo trattato di elevazione / Pascal Bruckner ; traduzione di Leila Beauté

Milano : Guanda, 2023

Narratori della fenice

Il campo rosso
0 0 0
Libros Modernos

Zangrandi, Giovanna <1910-1988>

Il campo rosso : cronaca di una estate : 1946 / Giovanna Zangrandi ; a cura di Giuseppe Mendicino

Milano : Club Alpino Italiano, 2022

Personaggi ; 7

La stanza delle mele
0 0 0
Libros Modernos

Righetto, Matteo

La stanza delle mele / Matteo Righetto

Milano : Feltrinelli, 2022

Narratori

Resumen: È l'estate del 1954, Giacomo Nef ha undici anni e con i due fratelli maggiori vive dai nonni paterni a Daghè, sulle pendici del Col di Lana, nelle Dolomiti bellunesi. Tre case, tre fienili, tre famiglie. I bambini sono orfani e l'anziano capofamiglia li tratta con durezza e severità, soprattutto il più piccolo. Il nonno è convinto infatti che Giacomo sia nato da una relazione della nuora in tempo di guerra e lo punisce a ogni occasione, chiudendolo a chiave nella stanza delle mele selvatiche. Lì il ragazzino passa il tempo intagliando il legno e sognando l'avventura, le imprese degli scalatori celebri o degli eroi dei fumetti, e l'avventura gli corre incontro una tarda sera d'agosto. Con l'approssimarsi di un terribile temporale, Giacomo viene mandato dal nonno nel Bosch Negher a recuperare una roncola dimenticata al mattino. Mentre i tuoni sembrano voler squarciare il cielo, alla luce di un lampo scopre vicino all'attrezzo il corpo di un uomo appeso a un albero. L'impiccato è di spalle e lui, terrorizzato, fugge via. Per tutta la vita Giacomo cercherà di sciogliere un mistero che sembra legato a doppio filo con la vita del paese, con i suoi riti ancestrali intrisi di elementi magici e credenze popolari.

Fiamme di pietra
0 0 0
Libros Modernos

Rufin, Jean-Christophe

Fiamme di pietra / Jean-Christophe Rufin ; traduzione dal francese di Alberto Bracci Testasecca

Roma : e/o, 2022

Resumen: Massiccio del Monte Bianco, versante francese. Rémy, guida alpina e maestro di sci, passa le sue giornate portando clienti benestanti a scalare o sciare e intrattenendo con le clienti più belle effimere avventure sentimentali che di sentimentale hanno ben poco. Laure è una di queste: giovane parigina, consulente finanziaria di successo, appassionata di sport invernali. In apparenza è la solita storia, ma solo in apparenza, perché Laure rivela una passione sincera per la montagna come gliela fa scoprire Rémy, e Rémy, dal canto suo, "scopre" una montagna diversa, una montagna vista con gli occhi di Laure. La storia d'amore e d'incomprensione che nasce tra i due verrà risolta in maniera netta dalla montagna dopo una serie di peripezie che vedranno sia Laure che Rémy compiere una discesa all'inferno e tornare. La vera protagonista del romanzo è la montagna con le sue meraviglie e i suoi pericoli, la sua solidità e la sua fragilità, il suo accogliente paesaggio che nel giro di poco può trasformarsi in uno scenario minaccioso. La montagna ha il potere di tirare fuori dall'essere umano la sua parte più profonda, di confrontarlo con l'essenza di ciò che è, libero da qualsiasi condizionamento sociale. La montagna rivela la verità senza fronzoli, quella con cui i nostri eroi dovranno confrontarsi per capire se e su quali basi possa svilupparsi il loro rapporto.

I predatori del Monviso
0 0 0
Libros Modernos

Crunchant, Nicolas

I predatori del Monviso : l'enigma di Annibale e altri misteri per Frank Verbier / Nicolas Crunchant

[S.l.] : Fusta, 2022

Intrecci verticali

Lo chiamavano Alpe Madre
0 0 0
Libros Modernos

Giuriatti, Loris

Lo chiamavano Alpe Madre / Loris Giuriatti

Milano : Rizzoli, 2022

Narrative

Resumen: Loris Giuriatti torna a raccontare la montagna e la Grande Guerra attraverso una storia di coraggio, tenacia, amicizia e passione. Dopo il primo incontro con il Monte Grappa, quando era un ragazzino, Angelo è rimasto folgorato dalla meraviglia del paesaggio e dai molti segreti custoditi tra le cime. Ora che è cresciuto, il rifugio di quella prima estate è diventato casa sua e della moglie Carlotta. È autunno inoltrato e la stagione dei turisti è ormai alle spalle quando si presenta da loro un visitatore vestito in felpa, bermuda e sandali: l'abbigliamento meno adatto per salire fin lì. Si chiama Joshua, studia Storia ed è arrivato dall'Austria per cercare di risolvere il mistero di tre oggetti conservati dentro una cassetta di sicurezza: un documento con il sigillo asburgico, la foto della Madonnina del Grappa e un acquerello con una strana frase appuntata. Per Angelo è impossibile non lasciarsi coinvolgere. La scoperta che altri dipinti simili sono sparsi per le baite della montagna dà inizio a una ricerca porta a porta, rifugio per rifugio. Tra osti leggendari, malgari, recuperanti e personaggi poco raccomandabili che hanno perso il rispetto per se stessi e per la comunità di cui fanno parte, lui e Joshua finiranno per riesumare una vicenda di più di cento anni prima, avvenuta tra Vienna e il Grappa. Una storia legata a doppio filo con un amore contrastato e un mistero che risale alla Prima guerra mondiale.

Il cercatore di luce
0 0 0
Libros Modernos

Abate, Carmine <1954- >

Il cercatore di luce : romanzo / Carmine Abate

Milano : Mondadori, 2021

Scrittori italiani e stranieri

Delitti alle Traversette
0 0 0
Libros Modernos

Crunchant, Nicolas

Delitti alle Traversette : circo mortale all'ombra del Monviso / Nicolas Crunchant

Saluzzo : Fusta, 2020

Intrecci verticali

Resumen: Dal risvolto della cop.: Franck Verbier, guardia della riserva naturale nazionale del Monviso, assapora ogni istante della vita tranquilla che il suo mestiere gli consente di trascorrere ad alta quota. Fare rispettare la legge a cacciatori o contrabbandieri di genepì è lo scotto da pagare per potersi godere in tutte le stagioni i paesaggi maestosi delle cime che si innalzano tra il Queyras e l'Italia. Nonostante i continui litigi coniugali dei gestori dell'unico rifugio della zona e il caratteraccio della burbera pastore Hélène, la riserva è un posto ideale per un solitario come lui, in fuga da un passato doloroso che ancora lo tormenta. Ma l'equilibrio faticosamente raggiunto nel suo piccolo regno sta per essere sconvolto da una serie di omicidi che lo obbligheranno a dubitare di chiunque lo circondi, finendo di essere considerato a sua volta un possibile sospettato. Mentre il circo naturale delle Traversette si tinge di sangue, Franck è costretto a lasciare l'isolamento della sua capanna e mettersi sulle tracce dell'assassino. Per scagionarsi, certo, ma anche perchè nessuno conosce così bene quel territorio e chi lo abita. Tanto più che all'origine dei delitti c'è un episodio che lo ha coinvolto in prima persona. In questo giallo di montagna niente è come sembra, in pochi hanno la coscienza pulita e nessuno potrà sottrarsi alla resa dei conti finale.

Racconti di pareti e scalatori
0 0 0
Libros Modernos

Ferrari, Marco Albino <1965- >

Racconti di pareti e scalatori / a cura di Marco Albino Ferrari

Torino : Einaudi, 2011

Supercoralli

Resumen: Le scalate sono di fatto un'attività invisibile, per questo hanno bisogno di essere raccontate. La scrittura, così come la fotografia, rappresenta una necessità per gli alpinisti: fermare l'impresa, formarla in parole, trasmettere la preparazione e la paura, la tecnica e gli imprevisti, l'ebrezza, lo scoramento. Non solo per arrivare a un pubblico e avvincerlo, quanto per aprire ogni volta una via. La forma breve (il récit d'ascension, come l'ha definito Massimo Mila) coincide perfettamente con il respiro di ogni singola esperienza. I ventisei racconti di questa raccolta ricostruiscono così imprese ardite, tragedie sfiorate, conquiste memorabili sulle più maestose montagne del pianeta: le vette himalaiane, le torri incrostate di ghiaccio della Patagonia, lo spaventoso Cerro Torre o le assolate placche granitiche di El Capitan, o ancora l'incanto del mondo alpino, con le pareti del Monte Bianco, le creste del Cervino e le guglie Dolomitiche, dove, nel corso dei decenni, ha preso corpo una vera e propria etica dell'alpinismo. Resoconti autobiografici che, un passo dopo l'altro, avventura dopo avventura, arrivano a delineare una sorta di storia delle scalate. Ogni alpinista in fondo segue le tracce di chi lo ha preceduto, e dunque leggendo queste storie le sentiamo dialogare in un sapiente gioco di rimandi, come una corda che guida il lettore tra le pagine più emozionanti dell'alpinismo internazionale.

Racconti di montagna
0 0 0
Libros Modernos

Racconti di montagna / a cura di Davide Longo

Torino : Einaudi, 2008

Einaudi Tascabili ; 1538