I mestieri
0 0 0

I mestieri

Titre et contributions: I mestieri : canzone trentina

Description physique: P. 93-94

Langue: 0 (Langue du texte, du film, etc.)

Autres titres:
  • Incipit testuale: Sti botegheri che vendono
Notes de contenu:
  • Testo: ‘Sti botegheri che vendono l'olio qualche imbroglio anche lori vol far. Che en te 'l litro i ghe met l'usura, e la misura i stenta a scolar. Oh che baccano, oh, che passion! ... 'Sti botegheri i ga sempre reson! E questi osti che vendono il vino, i te lo vende a strazzamercà, ma forse apena i a visto la botte, che l'altra notte i lo ga batezà. … … Con des franceti i ne fà 'n boteson! E anca quelli che fanno i sartori i so avventori i li voi contentar. Quando i lavora en qualche vestito, en toco de drito i lo smaca 'n l'armar! … Coii tòchi dei altri i se fa 'n veladon! E 'sti molinari che fan la farina, 'na qualche quartina i la smaca 'n casset. E dai, tamisa e po' sburatina, ghe resta la crusca da dar al porchet. ... E 'ntant gira i sassi col so molinel! E anca quelli che fanno i caliari con quei tafanari si lustro e 'ncolà, i suda, i lavora, i è pieni d'afari, che scarpe più bele nessuno le fa . Che sotto le scarpe i ghe mette 'l carton! E 'sti bechèri che vendon la carne, i dis: compare, tolè sto bocon: no l'è né manzo, né vaca, né toro, el val en tesoro e l'è così bon! ... Se magna dell'asen, caval, e monton! 'Sti orologiari che abiamo in paese, sempre i aspeta che vegna 'l merlot; pò i tol la lente, i varda l'orologio, e sospirando i ghe dis che l'è rott. ... Che sempre i 'mbroia 'l loro minchion!
Ressources extérieures:
Tout voir

Dernières critiques insérées

Aucune critique

Intégrer le code

Copiez et collez le code HTML ci-dessous sur votre site.