Cognetti, Paolo <1978- >

(Persona)


Opere collegate

 

CATALOGO UNICO DEI BENI CULTURALI DEL MUSEO NAZIONALE DELLA MONTAGNA - CAI-TORINO
BIBLIOTECA NAZIONALE CAICENTRO DOCUMENTAZIONE MUSEOMONTAGNA
 CINETECA STORICA E VIDEOTECA MUSEOMONTAGNA
 BIBLIOTECHE SEZIONALI DEL CLUB ALPINO ITALIANO

  

 

 


Trouvés 9 documents.

Il lupo
0 0 0
Livres modernes

Rochette, Jean Marc <1956- >

Il lupo / testi e disegni Jean-Marc Rochette ; colori Isabelle Merlet ; traduzione dal francese Giovanni Zucca ; postfazione di Paolo Cognetti

Milano : L'ippocampo, 2020

Due montanari
0 0 0
Livres modernes

Cometto, Maria Teresa - Cometto, Maria Teresa

Due montanari : Arturo e Oreste Squinobal, dalle Alpi all'Himalaya / Maria Teresa Cometto ; con una postfazione di Paolo Cognetti

Milano : Corbaccio, 2019

Exploits

Résumé: Arturo e Oreste Squinobal, falegnami e guide alpine, sono state due figure uniche di montanari. Nell'epoca d'oro dell'alpinismo italiano - quella dei Bonatti, dei Mauri, dei Cassin, dei Ferrari - hanno compiuto imprese straordinarie sulle Alpi, in Himalaya e in particolare sul Kangchendzonga che Oreste salì nel 1982 senza ossigeno, ma sono rimasti sempre fedeli alle proprie radici. Nati nella valle di Gressoney, sono cresciuti immersi nel paesaggio e nella cultura waiser e hanno sviluppato un atteggiamento di umiltà e di amore per la montagna che hanno saputo trasferire tanto nel mestiere di falegnami quanto in quello di guide alpine. La storia dei fratelli Squinobal, raccontata e pubblicata per la prima volta nel 1985 da Maria Teresa Cometto, che con loro ha scalato e che ha vissuto nella stessa valle, mantiene intatti, a più di trent'anni di distanza e a quindici dalla prematura scomparsa di Oreste, l'incanto e la forza esemplare di due vite vissute in piena armonia con la natura e nel rispetto profondo per la montagna, intesa come espressione di rigore, di libertà e di gioia

Senza mai arrivare in cima
0 0 0
Livres modernes

Cognetti, Paolo <1978- >

Senza mai arrivare in cima : viaggio in Himalaya / Paolo Cognetti

Torino : Einaudi, 2018

Résumé: Che cos'è l'andare in montagna senza la conquista di una cima? Un atto di non violenza, un desiderio di comprensione, un girare intorno al senso del proprio camminare. Questo libro è un taccuino di viaggio, ma anche il racconto illustrato, caldo, dettagliato, di come vacillano le certezze con il mal di montagna, di come si dialoga con un cane tibetano, di come il paesaggio diventa trama del corpo e dello spirito. Perchè l'Himalaya non è una terra in cui addentrarsi alla leggera: è una montagna viva, abitata, usata, a volte subita, molto lontana dalla nostra. Per affrontarla serve una spedizione, con guide, portatori, muli, un campo da montare ogni sera e smontare ogni mattina, e soprattutto buoni compagni di viaggio. Se è vero che in montagna si cammina da soli anche quando si cammina con qualcuno, il senso di lontananza e di esplorazione rinsalda le amicizie. Le notti infinite in tenda con Nicola, l'assoluta magnificenza della montagna contemplata con Remigio, il saliscendi del cammino in alta quota, l'asperità dei luoghi e delle persone incontarte. Questo è il viaggio che Paolo Cognetti intraprende sul finire del suo quarantesimo anno, poco prima di superare il crinale della giovinezza.

Grande guerra bianca
0 0 0
Livres modernes

Torrione, Stefano - Gramola, Marco

Grande guerra bianca / Stefano Torrione, Marco Gramola ; prefazione di Paolo Cognetti ; testo di Diego Leoni

Milano : Stefano Torrione photography, 2018

Fontane No 1
0 0 0
Livres modernes

Cognetti, Paolo <1978- > - Cognetti, Paolo <1978- >

Fontane No 1 : ein Sommer im Gebirge / Paolo Cognetti ; aus dem Italienischen von Barbara Sauser

Zürich : Edition Blau, Belletristik im Rotpunktverlag, 2017

Le otto montagne
0 0 0
Livres modernes

Cognetti, Paolo <1978- >

Le otto montagne / Paolo Cognetti

Torino : Einaudi, 2016

Résumé: "Si può dire che abbia cominciato a scrivere questa storia quand'ero bambino, perché è una storia che mi appartiene quanto mi appartengono i miei stessi ricordi. In questi anni, quando mi chiedevano di cosa parla, rispondevo sempre: di due amici e una montagna. Sì, parla proprio di questo" (Paolo Cognetti). Pietro è un ragazzino di città, solitario e un po' scontroso. La madre lavora in un consultorio di periferia, e farsi carico degli altri è il suo talento. Il padre è un chimico, un uomo ombroso e affascinante, che torna a casa ogni sera dal lavoro carico di rabbia. I genitori di Pietro sono uniti da una passione comune, fondativa: in montagna si sono conosciuti, innamorati, si sono addirittura sposati ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo. La montagna li ha uniti da sempre, anche nella tragedia, e l'orizzonte lineare di Milano li riempie ora di rimpianto e nostalgia. Quando scoprono il paesino di Grana, ai piedi del Monte Rosa, sentono di aver trovato il posto giusto: Pietro trascorrerà tutte le estati in quel luogo "chiuso a monte da creste grigio ferro e a valle da una rupe che ne ostacola l'accesso" ma attraversato da un torrente che lo incanta dal primo momento. E lì, ad aspettarlo, c'è Bruno, capelli biondo canapa e collo bruciato dal sole: ha la sua stessa età, ma invece di essere in vacanza si occupa del pascolo delle vacche. Iniziano così estati di esplorazioni e scoperte, tra le case abbandonate, il mulino e i sentieri più aspri. Sono anche gli anni in cui Pietro inizia a camminare con suo padre, "la cosa più simile a un'educazione che abbia ricevuto da lui". Perchè la montagna è un sapere, un vero e proprio modo di respirare, e sarà il suo lascito più vero. "Eccola lì, la mia eredità: una parete di roccia, neve, un mucchio di sassi squadrati, un pino". Un'eredità che dopo tanti anni lo riavvicinerà a Bruno. Paolo Cognetti, uno degli scrittori più apprezzati dalla critica e amati dai lettori, entra nel catalogo Einaudi con un libro magnetico e adulto, che esplora i rapporti accidentati ma granitici, la possibilità di imparare e la ricerca del nostro posto nel mondo.

Alpimagia
0 0 0
Livres modernes

Torrione, Stefano

Alpimagia : riti, leggende e misteri dei popoli alpini / Stefano Torrione ; testi Daria Jorioz, Paolo Cognetti

Aosta : Tipografia Valdostana, 2016

Walden, ovvero Vita nei boschi
0 0 0
Livres modernes

Thoreau, Henry David

Walden, ovvero Vita nei boschi / Henry David Thoreau ; prefazione di Paolo Cognetti

Torino : Einaudi, 2015

Il ragazzo selvatico
0 0 0
Livres modernes

Cognetti, Paolo <1978- > - Cognetti, Paolo <1978- >

Il ragazzo selvatico : quaderno di montagna / Paolo Cognetti

Milano : Terre di Mezzo, 2013

Résumé: Paolo ha trent'anni e si sente senza forze, sperduto, sfiduciato: gli sembra di non andare da nessuna parte. Così lascia la città dov'è nato e cresciuto e se ne va a stare in montagna, in una baita a duemila metri. Qui, nella solitudine quasi totale, riscopre una vita più essenziale e rapporti umani sinceri con gli unici due vicini di casa. La storia vera di una fuga e di un viaggio per ritrovare se stessi, per fare i conti con il passato, una lotta a mani nude contro il dolore.