Il ventinove luglio
0 0 0
Analitici

Il ventinove luglio

Titolo e contributi: Il ventinove luglio : canzone lombarda alpina

Descrizione fisica: P. 11

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Note di contenuto:
  • Testo: II ventinove Luglio quando matura il grano, e nata una bambina con una rosa in mano. Non era paesana e nemmeno cittadina, e nata in quel boschetto vicino alla marina. Vicino alla marina e dov'è più bello stare, si vede i bastimenti a navigar sul mare. Per navigar sul mare e ci voglion le barchette, per far l'amor di sera ci vuol le ragazzette. Le ragazzette belle l'amor non lo san fare, noialtri baldi Alpini ce lo farem provare. Ce lo faremo provare ce lo farem sentire, stasera dopo cena prima dandà dormire!
Risorse esterne:
Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
Mezzo dell'esecuzione (145)
  • Mezzo dell'esecuzione, tipo di musica: musica vocale o a capella
  • Mezzo dell'esecuzione, numero di parti: 3
  • Mezzo dell'esecuzione, numero di esecutori (spec.): voci coriste
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.