L'è ben vêr che mi slontani
0 0 0
Analitici

L'è ben vêr che mi slontani

Titolo e contributi: L'è ben vêr che mi slontani : Friuli

Descrizione fisica: P. 32

Lingua: Friulano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Note di contenuto:
  • Testo: 1. L'è ben ver l'è ben ver che mi slontani dal pais dal pais ma no dal cur. Stà costante stà costante me ninine che jò torni che jò torni se no mur. 2. Muntagnutis muntagnutis ribassaisi faimi a mi faimi a mi un pò di splendor, che ti viodi che ti viodi anchie une volte bambinute bambinute del Signor. Traduzione: È ben vero che mi allontano dal paese, ma non dal cuore. Abbi fede, mia ninina, tornerò se non morirò. Montagne abbassatevi, fatemi un po' di luce, perché io possa vederti ancora una volta bambina del Signore. Bibliografia: S. Baj, Canti di guerra e patriottici, La Tipografica, Milano 1933, p. 138. P. Jahier, V. Gui, Canti di Soldati, Casa musicale Sonzogno, Milano 1919, pp. 24-25. A.V. Savona, M.L. Straniero, Canti della grande guerra, Garzanti, Milano 1981, p. 543. Discografia: Là su per le montagne, n. 4, Coro della SAT, armonizzazione di A. Pedrotti, registrazione del concerto tenuto nell'aula magna dell'università di Roma il 24 ottobre 1964 per la stagione musicale dell'Istituzione universitaria dei concerti, disco RCA italiana PML 10391. Coro della SAT, disco Odeon 5005. Soreghina, Coro della SAT, disco EMI MC 244-18022/S8 344-18022. Coro ICAM (Istituto Corale Amici della Musica), armonizzazione di Piergiorgio Caiani, disco Tiger, LP AS 24.
Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
Mezzo dell'esecuzione (145)
  • Mezzo dell'esecuzione, tipo di musica: musica vocale o a capella
  • Mezzo dell'esecuzione, numero di parti: 4
  • Mezzo dell'esecuzione, numero di esecutori (spec.): voci coriste
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.